Giovedì 06 Luglio

18:30 UNO SGUARDO AL FEMMINILE SUL MONDO  incontro pubblico con
Laura Silvia Battaglia, giornalista professionista freelance e documentarista. È corrispondente da Sanaa per diverse agenzie estere. Per i media italiani, collabora stabilmente con quotidiani, network radiofonici, televisioni, magazine, agenzie e siti web. Dal 2007 si dedica al reportage in zone di conflitto. Ha scritto l’e-book Lettere da Guantanamo e, insieme a Paola Cannatella, il graphic novel La sposa yemenita (Becco Giallo, gennaio 2017); 

Manuela Valenti, pediatra, responsabile della Paediatric Division di Emergency, ha svolto numerose missioni in particolare in Sudan e in Afghanistan, nei centri pediatrici e di maternità di Emergency;
Barbara De Poli, insegna Storia e istituzioni dei Paesi islamici presso il Dipartimento di Studi sull’Asia e l’Africa Mediterranea dell’Università Ca’ Foscari di Venezia, dove coordina il Centro Studi sul Medio Oriente Contemporaneo (CEM). Nella stessa università è membro del Direttivo del Centro Studi sui Diritti Umani (CESTUDIR). Presso l’EIUC dirige il Master in Democracy and Human Rights in the MENA region.
Ha pubblicato: I musulmani nel terzo millennio. Laicità e secolarizzazione nel mondo islamico (Roma 2007); Il sorriso della mezzaluna. Umorismo, ironia e satira nella cultura araba (et al., Roma 2011); Dal Sultanato alla Monarchia. La formazione dell’élite nel Marocco coloniale (Roma 2016).
La discussione sarà moderata da Nancy Porsia, giornalista freelance e producer esperta di Medio Oriente e Nord Africa. Collabora con diverse testate, radio ed emittenti nazionali e internazionali. Unica giornalista italiana di base in Libia dalla fine della Rivoluzione. Specializzata sulla migrazione, è autrice del progetto FarawaySyria, prodotto dall’UNHCR in Libia. In post produzione il suo primo documentario, The Black Sheep, uno spaccato di vita quotidiana nella Libia post-rivoluzionaria. 

21:00  LSD – London Sixties Dream  in concerto
Quattro ragazzi della provincia ferrarese sono pronti a rendere unica la vostra esperienza musicale “beat”, un viaggio negli anni ’60 insieme ai Beatles, Rolling Stones, Who e non solo.
   

22:30  CARTE 48  in concerto
Band formata da 7 elementi con grande esperienza musicale che propongono ritmiche veloci e incalzanti, i fraseggi proposti dalla sezione fiati costituiscono il comune denominatore del repertorio proposto dalla band, con suoni rivisitati capaci di offrire elementi di originalità non comuni nel genere cover. Una vera e propria macchina per l’intrattenimento nata per la dimensione “live”.
     soundcloud

Ritorna a Edizione 2017

Annunci